5 'Suggerimenti' per migliorare e mantenere la sua reputazione aziendale

Con l'aumento esponenziale dell'uso dei social media e di Internet, molte aziende hanno dovuto digitalizzare il loro mercato, rivolgendosi a questi media per ottenere più clienti e, di conseguenza, molte più vendite. Ma come possiamo costruire una buona reputazione online che attiri i clienti? E, cosa più importante, come mantenerla?

Ecco alcuni consigli su come migliorare e mantenere la sua reputazione aziendale.

Creare un'identità sui social media

I social network sono riusciti a facilitando la comunicazione tra consumatori e imprenditori come nessun altro mezzo di comunicazione ha raggiunto. È quindi essenziale creare profili sulle diverse piattaforme sociali (Instagram, Facebook, TikTok, YouTube, ecc.).

Questi profili generano fiducia nel cliente, in quanto creano la apparenza di vicinanza, oltre a consentire un contatto più diretto, personalizzato e persino soddisfacente.. Soprattutto quando una soluzione rapida è ciò che la maggior parte dei clienti sta cercando.

Informazioni complete sulla sua attività

È essenziale pubblicare alcune informazioni. Prima di tutto, è necessario dettagliare in modo attraente i servizi forniti dall'azienda o i prodotti che vende, poiché questa quantità di informazioni sarà molto importante per l'azienda. i dettagli aumentano la fiducia dei clientimotivandola ad acquistare il servizio o il prodotto.

Altri dati importanti sono i indirizzo e modalità di contatto (telefono e fax). Il la mancanza di quest'ultima può sollevare seri dubbi per esempio, che l'azienda non esiste o è una truffa. La possibilità di recarsi di persona presso la sede genera anche un plus di fiducia nel cliente, in quanto sa che se qualcosa non va può recarsi a chiedere spiegazioni oppure può chiamare e risolvere qualsiasi problema.

Generare contenuti positivi

Più pubblica, più pubblico avrà. Questa frase è la base del posizionamento online, ma non dobbiamo confondere la quantità con la qualità. È necessario pubblicare costantemente, essendo la cosa più consigliabile almeno una volta alla settimana, ma deve trattarsi anche di contenuti di qualità. Dobbiamo pensare che il nostro profilo su Internet è la vetrina della nostra attività e dobbiamo curare nel dettaglio tutto ciò che pubblichiamo.

Nel caso di un'attività dedicata alla vendita di prodotti, può pubblicare fotografie o video dei prodotti offerti e della sede fisica, se del caso. Se si tratta di un'attività che fornisce determinati servizi, è facile pubblicizzare il suo servizio in dettaglio. Vale a dire, pubblicare i vari aspetti che rendono speciale il servizio che offre, oltre ad altre cose che possono essere collegate ad esso. Ad esempio, immaginiamo un'azienda che fornisce assistenza tecnica alle apparecchiature reprografiche. Potremmo evidenziare non solo la velocità del servizio, l'assistenza 24 ore su 24 dell'azienda e la sostituzione temporanea durante un'eventuale riparazione della stampante, ma anche i nuovi modelli di stampanti, scanner, ecc.

Ottenere recensioni realmente positive

Sicuramente, possiamo dire che Google My Business è attualmente la fonte a cui la maggior parte dei clienti si rivolge prima di contattare un'azienda, poiché la fiducia è alla base di qualsiasi relazione e le esperienze personali generano fiducia. Inoltre, è qui che nasce l'idea di "Se tutti gli altri hanno fatto bene, perché io dovrei fare male?".

Per questo motivo, è molto importante per la nostra attività avere il maggior numero di più recensioni positive per raggiungere una media che crei fiducia nei potenziali clienti.. Per raggiungere questo obiettivo, possiamo iniziare chiedendo a familiari e amici di farci il "favore" di pubblicare le prime recensioni. Inoltre, una volta che cominciamo ad avere clienti, è facile chiedere loro, se hanno un po' di tempo, di aiutarci lasciando una recensione sulla nostra pagina. Possiamo assicurarle che la maggior parte di loro non avrà problemi a lasciare una recensione.

Rispondere e comunicare in modo chiaro e rispettoso.

Per ultimo, ma non meno importante, non dobbiamo dimenticare la comunicazione con i clienti. Non deve essere solo chiara, rapida e diretta, ma anche rispettosa, soprattutto quando incontriamo opinioni negative o critiche. Non dobbiamo perdere i nervi! In questi casi dovremmo sempre prenderci un po' di tempo per pensare a cosa rispondere, poiché la nostra risposta dice molto di noi e della nostra azienda agli altri potenziali clienti.

In questo senso, come ha detto il famoso scrittore Napoleon Hill, "...ci pensi due volte prima di parlare, perché le sue parole e la sua influenza pianteranno i semi del successo o del fallimento nella mente di un altro.". È quindi molto importante fermarsi, riflettere e rispondere in modo appropriato alle opinioni negative.

Condividi:

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano
Immediatamente online

E scelga quali contenuti negativi vuole rimuovere

Aprire la chat
Ha bisogno di aiuto?
Ciao 👋
Come possiamo aiutarla?