google business

Gestione degli utenti in Google My Business

Il nostro account Google My Business sarà molto utile per apparire, ad esempio, su Google Maps quando qualcuno effettua una ricerca locale sulla nostra attività. È utile anche per aggiungere estensioni pubblicitarie a Annunci di Google.

Per una qualsiasi di queste opzioni o per qualsiasi lavoro di ottimizzazione sui nostri token, potremmo aver bisogno dell'intervento di un nostro dipendente, di un consulente o di un'agenzia.

Questo, a quanto pare può essere un problemaperché si tratta dell'indirizzo e-mail del proprietario dell'azienda, che potrebbe avere una password personale, quindi non vorrà darla a voi, e è logico.

Ma C'è una soluzione! I permessi esistono, quindi diamo un'occhiata a come possiamo dare l'accesso a un altro utente senza dover rivelare le nostre password. In questo post spiegheremo come aggiungere o gestire gli utenti all'interno del suo Google My Business.

Come dare accesso a un altro utente

Primo passo

In primo luogo, è necessario acceda al nostro conto Google My Business. Se abbiamo effettuato l'accesso allo stesso browser con il nostro Gmail e ci permetterà di entrare. Una volta entrati, nella pagina iniziale abbiamo un menu sul lato sinistro e informazioni sul lato destro.

In particolare, dove dobbiamo cliccareper dare accesso agli utenti si trova nella barra del menu a sinistra. dove c'è scritto "Utenti".

Google My Business

Secondo passo

Una volta entrati, dovremo semplicemente premere "Aggiungi utenti.

Terzo passo

Il passo successivo sarebbe, inserisca l'indirizzo e-mail della persona che desidera autorizzare, impostando la funzione o i permessi che desidera che abbia e lo invita. In seguito, riceverà un'e-mail dicendogli che è stato autorizzato.

In seguito, la persona a cui lei concede un particolare permesso può ottimizzare il suo annuncio su Google My Business per gestirlo individualmente senza che lei debba fornire i suoi dati personali.

Tipi di permessi che gli utenti hanno

Proprietari e gestori di gettoni

Come abbiamo visto, questo può essere amministrato con il resto senza condividere informazioni personali del conto. È possibile avere diversi proprietarima ci sarà sempre uno principaleanche se questi svolgeranno le stesse funzioni.

Il differenze tra questi sono i seguenti:

  • Il proprietario principale, se vuole eliminare dal recordnon sarà in grado di farlo fino a quando trasferire la propria proprietà primaria a un altro utenteGli altri possono essere cancellati in qualsiasi momento.
  • Il proprietario principale può eliminare le carte o gestire l'accesso alle stesse.

Il principale ruoli dei proprietari sono i seguenti:

  • Aggiunta e rimozione di amministratori.
  • Prelevare i gettoni.
  • Modifichi le informazioni sull'azienda.
  • Rispondere alle recensioni.

Amministratore

D'altra parte, il Le funzioni dell'amministratore sono ridotte rispetto a quelli del proprietario, che sarebbero i seguenti:

  • Modificare le informazioni sull'azienda (nome dell'azienda, categoria, indirizzo, ecc...)
  • Rispondere alle recensioni

Responsabile delle comunicazioni

Manager della comunicazione, sono di un grado inferiore rispetto all'amministratorePertanto, hanno meno privilegi quando modificano il file, in quanto sarebbero responsabili solo di rispondere alle recensioni. Quindi, anche il suo compito è utile e di importanza vitalePossiamo anche utilizzare Google My Business, grazie ai commenti che possiamo ottenere da qualsiasi attività locale su Google Maps, o Google My Business stesso.

Condividi:

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano
Immediatamente online

E scelga quali contenuti negativi vuole rimuovere

Aprire la chat
Ha bisogno di aiuto?
Ciao 👋
Come possiamo aiutarla?