Honoralia e Javier Franch: un viaggio nel passato nei pomeriggi RNE

Honoralia e Javier Franch: un viaggio nel passato nei pomeriggi RNE

Nell'energico universo della radio spagnola, Honoralia e il suo amministratore delegato, Javier Franchsono diventati attori di spicco grazie ai loro recenti intervento nel programma RNE "Las Tardes de RNE".. La conversazione rivelatrice ha toccato temi scottanti sulla gestione del passato nel mondo digitale, evidenziando l'importanza di mantenere una reputazione positiva. In questo articolo, esploreremo i dettagli dell'intervista e approfondiremo i servizi che Honoralia offre sotto la guida esperta di Javier.

Svelare il passato

Il programma ha iniziato affrontando la realtà di vivere in un mondo in cui il passato ritorna sempre, soprattutto quando viene registrato sulle reti. L'aneddoto su Nastassja Kinski e la serie "Sulla scena del crimine", l'attrice è apparsa in una serie di scene di nudo quando era ancora minorenne, a soli 15 anni, e ora desidera eliminarli. Questo caso è servito come introduzione, chiarendo che a volte, il impronta digitale può diventare uno scomodo ricordo del passato.. È qui che Honoralia, con sede a Valencia, svolge un ruolo cruciale.

L'intervista con Javier Franch su RNE

Il presentatore, Lourdes Maldonadoha presentato Javier Franch come avvocato e CEO di Honoralia, aprendo la strada a un'affascinante conversazione. Javier ha spiegato che Honoralia si dedica a migliorare la reputazione online di persone e aziende, avvalendosi di un team multidisciplinare composto da avvocati, giornalisti ed esperti informatici. Ha sottolineato la capacità dell'azienda di analizzare ogni caso e determinare la fattibilità di eliminare o migliorare le informazioni esistenti.

Honoralia e Javier Franch: un viaggio nel passato nei pomeriggi RNE

Non solo, ha anche risposto alla domanda "Qual è il servizio che offriamo per fare, chiamiamolo così, il lavaggio delle immagini?". Perché non ci limitiamo a cancellare, ma ci prendiamo cura anche di pubblicare contenuti positivi. Javier ha commentato che qui in azienda ci dedichiamo fondamentalmente al miglioramento della reputazione, il che include sia la rimozione delle pubblicazioni che la generazione di articoli sulla stampa o la gestione dei social network.

Difficoltà e limitazioni

Miguel, il co-presentatore, ha posto la domanda cruciale: Quali ostacoli incontra Honoralia quando cerca di eliminare i contenuti? Javier Franch ha ammesso che ci sono dei limitiSoprattutto quando si tratta di informazioni recenti o di personaggi pubblici come Dani Alves. Tuttavia, ha sottolineato che per coloro che hanno meno notorietà, il diritto all'oblio è uno strumento potente, a condizione che siano soddisfatti alcuni criteri legali.

Riservatezza e velocità

La riservatezza in questo tipo di servizio è fondamentale, e Javier Franch ha sottolineato l'importanza di salvaguardare l'identità dei clienti. Ha detto che Honoralia si rivolge ad un'ampia gamma di clienti, da personaggi pubblici a persone anonime e ad aziende che vogliono migliorare la loro immagine. Il discrezione e la velocità nell'esecuzione dei servizi sono fondamentali per il team di Honoralia.

Dalle liste dei delinquenti alle recensioni dei media

La conversazione è proseguita esplorando altri servizi offerti da Honoralia, come la rimozione delle pratiche dalle liste di morosità. Javier ha spiegato che si tratta di un servizio diverso, ma che si occupa anche di rimuovere le recensioni o commenti, anche se con alcune limitazioni dovute alla libertà di informazione. La deindicizzazione o l'anonimizzazione dei dati personali nelle notizie obsolete è una strategia comune.

Fine

Nel commiato, Javier Franch ha concluso ringraziando per l'opportunità di condividere i servizi di Honoralia. La domanda finale del programma invitava gli ascoltatori a riflettere sulla cancellazione di parti della loro vita. Honoralia e il suo team hanno dimostrato di essere una risorsa preziosa per coloro che cercano di gestire il proprio passato nell'era digitale.

Honoralia si pone come un baluardo che consente a persone e aziende di dare forma alla propria reputazione. L'intervista in le Tardes de RNE ha offerto una visione chiara delle sfide e delle opportunità che Honoralia deve affrontare nella sua missione di aiutare i clienti a vivere nel presente senza le catene del passato. In definitiva, l'azienda si presenta come un alleato strategico per coloro che cercano di trovare un equilibrio tra trasparenza e diritto all'oblio.

Condividi:

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano
Immediatamente online

E scelga quali contenuti negativi vuole rimuovere

Aprire la chat
Ha bisogno di aiuto?
Ciao 👋
Come possiamo aiutarla?