Quali sono i modi principali in cui la nostra reputazione può essere danneggiata online?

Esistono 3 percorsi principali, che illustreremo di seguito:

In primo luogo, i social network, in quanto siamo costantemente esposti su di essi, in secondo luogo, i commenti su piattaforme come Google My Business e, infine, i siti web e i forum.

Problemi di reputazione nei social media

Se non c'è un motivo giustificato, probabilmente lo faranno da fonti anonime o false, il che rende l'attacco meno credibile. Possiamo sfruttare questo aspetto a nostro vantaggio per difenderci pubblicamente dall'attacco, oltre a denunciarlo al social network stesso. Si tratta di un'azione che va fatta sempre e da diversi account, in modo che il social network creda e dia importanza a un account appena creato che sta danneggiando la sua reputazione in modo negativo.

Non dobbiamo rimanere fermi e lasciare le cose al caso, non vogliamo che la nostra immagine venga macchiata da una menzogna, se abbiamo un hashtag di marca è molto probabile che venga ''macchiata''.

Come possiamo agire?

Creare post positivi, in modo che i post più recenti verso il nostro hashtag e il nostro marchio siano positivi. Per farlo, dobbiamo avere molti account social dove poter coprire i commenti negativi in modo rapido ed efficace.

Se dispone di un database di clienti, li contatti e offra loro di partecipare ad un'estrazione a premi o di offrire uno sconto se pubblicano su quel social network con il suo hashtag e menzionano il suo marchio in modo positivo. Si tratta di uno strumento molto semplice e sicuro che può aiutare a guadagnare reputazione per la sua azienda.

Problemi di reputazione sulle piattaforme Google My Business

Se ha molti vecchi account con una guida locale elevata, provi a segnalare i commenti di attacco. Col tempo potrebbero essere rimossi, in quanto le persone tendono a farlo con i nuovi account. 

Non deve aspettare e fare affidamento su Google per cancellare i commenti negativi, ma deve generare commenti positivi come nei social media per sostituire i commenti negativi degli account ''falsi''.

C'è anche la possibilità di scambiare le recensioni nei gruppi telegram o di acquistarle direttamente.

Problemi di reputazione nei forum

Se sa chi la sta attaccando di proposito e non è un cliente, contatti direttamente gli amministratori del forum in buona fede e dimostri che non è un suo cliente.

Ma forse quel thread del forum si posizionerà anche su Google per il nostro marchio e otterrà una visibilità molto maggiore.

 

Problemi di reputazione sui siti web

Se ha problemi di reputazione su siti web in cui si parla deliberatamente di lei in modo negativo, ha due problemi:

-Il pubblico di questo sito web

-Che questo URL possa posizionarsi su Google

Questa sezione è molto importante, perché non dobbiamo avere URL negativi nei nostri confronti, in quanto i nostri clienti ci cercheranno su Google e questi URL negativi appariranno e potranno danneggiare la nostra reputazione online.

Dobbiamo essere trasparenti, non nascondere le critiche negative e saperle gestire in modo appropriato.

Condividi:

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano
Immediatamente online

E scelga quali contenuti negativi vuole rimuovere

Aprire la chat
Ha bisogno di aiuto?
Ciao 👋
Come possiamo aiutarla?